Una rete di sor­ri­si: Magi­ca­bur­la non si fer­ma e con­ti­nua a dif­fon­de­re sor­ri­si tra­mi­te la clownterapia.

Da dodi­ci anni lo sco­po di Magi­ca­bur­la Onlus è abbat­te­re con la fan­ta­sia i muri del­le stan­ze e del­le medi­che­rie e ripor­ta­re i bam­bi­ni rico­ve­ra­ti nel­la dimen­sio­ne del gio­co, del­la viva­ci­tà e del­la positività.

Non voglia­mo smet­te­re di far­lo: desi­de­ria­mo man­te­ne­re viva una rete di sor­ri­si e per que­sto abbia­mo crea­to “Il sor­ri­so che abbrac­cia”!

In que­sto momen­to non pos­sia­mo esse­re fisi­ca­men­te pre­sen­ti in ospe­da­le a cau­sa dell’emergenza sani­ta­ria che il Pae­se sta affron­tan­do, ma ciò non ci impe­di­sce di con­ti­nua­re a dif­fon­de­re la clo­wn­te­ra­pia tra­mi­te i mez­zi che abbia­mo a dispo­si­zio­ne. Anzi, sen­tia­mo anco­ra più for­te il desi­de­rio di soste­ne­re i bam­bi­ni che si tro­va­no a vive­re gior­na­te di soli­tu­di­ne in con­di­zio­ni già iso­la­te e, spes­so, di sofferenza.

In que­sto mese tan­ti sono sta­ti i mes­sag­gi che abbia­mo rice­vu­to da par­te del per­so­na­le ospe­da­lie­ro con cui nor­mal­men­te col­la­bo­ria­mo e dei geni­to­ri che era­no abi­tua­ti ai nostri inter­ven­ti e ci atten­de­va­no come una boc­ca­ta d’aria fre­sca: voglia­mo esser­ci per loro e per i bam­bi­ni che sen­to­no la nostra man­can­za in cor­sia. Aiu­ta­re i bam­bi­ni e le fami­glie a supe­ra­re i momen­ti di pau­ra e fra­gi­li­tà, accom­pa­gnan­do­li con il nostro naso ros­so nel pro­ces­so di gua­ri­gio­ne, è la nostra missione.

In cosa con­si­ste “Il sor­ri­so che abbrac­cia”?

Magi­ca­bur­la con­ti­nue­rà a dif­fon­de­re il sor­ri­so attra­ver­so i pro­pri social media (pagi­na Face­book, pro­fi­lo Insta­gram e cana­le You­tu­be) sfrut­tan­do il pote­re del­la clownterapia.

Gra­zie alla col­la­bo­ra­zio­ne con infer­mie­ri e medi­ci dei repar­ti in cui lavo­ria­mo da anni, rag­giun­ge­re­mo i bam­bi­ni rico­ve­ra­ti diret­ta­men­te nel­le loro stan­ze.

La nostra rete sarà arric­chi­ta di tan­ti con­te­nu­ti che potrai vede­re anche tu o che potrai con­si­glia­re ai bam­bi­ni che conosci:

  • le sto­rie trat­te da “Inven­ta­sto­rie con Magi­ca­bur­la”, (sco­pri il pro­get­to a que­sto link),
  • le Rubri­che dei pup­pe­ts,
  • gag clo­wn crea­te appo­sta per te e pil­lo­le di risa­te che ci augu­ria­mo pos­sa­no aiu­ta­re a vive­re que­sto momen­to dif­fi­ci­le con qual­che sor­ri­so in più.

Guar­da i nostri video su YouTube

Cre­dia­mo nel pote­re di un sor­ri­so che annul­la le distan­ze e arri­va al desti­na­ta­rio come una carez­za o un abbrac­cio e tra­mi­te que­sto sor­ri­so voglia­mo soste­ne­re i bam­bi­ni rico­ve­ra­ti, come in una cate­na virtuosa.

Sostie­ni Magi­ca­bur­la, ci aiu­te­rai a con­ti­nua­re nel­la nostra missione.

Sostieni “Un sorriso che abbraccia”

PayPal o Carta di Credito

Puoi dona­re anche con Pay­Pal o con la tua car­ta di cre­di­to, clic­ca il bot­to­ne qui sotto:


Bonifico Bancario

Boni­fi­co Ban­ca­rio su c/c ban­ca Uni­cre­dit inte­sta­to a Magi­ca­bur­la Onlus
IBAN IT54F0200805206000103487937 

Conto Corrente Postale

Boni­fi­co su c/c posta­le inte­sta­to a Magi­ca­bur­la Onlus
IBAN IT10U0760103200001039299050